Tra le varie tecniche utilizzate per effettuare un lavoro di isolamento termico, la più utilizzata è sicuramente la tecnica del “cappotto???. Grazie a questa tecnica ci sono enormi benefici e confort abitativo sia nella stagione invernale che estiva. Questo intervento a differenza di altri comporta un intervento strutturale e totale sull’unità abitativa o industriale, a differenza di interventi più semplici ma localizzati e meno efficaci. Edilampo, l’impresa edile di Empoli, da anni offre i migliori servizi e sa aiutarti anche in questo tipo di problematica, dandoti la migliore consulenza su materiali, costi e tempistiche. Vediamo, intanto, nello specifico le due tipologie.

Interno

Il cappotto termico interno consiste nel disporre i pannelli isolanti, di spessore ridotto rispetto a quelli esterni, sulle pareti interne delle abitazioni. Questa è una pratica molto usata all’interno di edifici urbani, in cui è difficile intervenire sulle pareti esterne o per la coibentazione del tetto. Inoltre, rispetto al cappotto esterno, comporta altri vantaggi, come: prezzi minori; tempi di posa brevi. Lo svantaggio può riguardare, invece, una riduzione volumetrica delle stanze.

Esterno

L’isolamento a cappotto esterno è un tipo di applicazione diffusa, in particolare in piccoli edifici o in ville unifamiliari, ma è largamente usata anche per le facciate dei condomini. Il cappotto termico esterno ha notevoli vantaggi, come: maggiore isolamento; prevenzione di danni alle pareti esterne, come crepe o muffa; riduzione dei ponti termici, cioè le zone fredde causate da discontinuità costruttive. Lo svantaggio, invece, riguarda l’elevato costo dei materiali che servono per eseguire l’opera.

Noi di Edilampo siamo disponibili a fornirti maggiori informazioni su questa tipologia di servizio. Contattaci al numero di telefono 338 9750309 oppure viene direttamente a a trovarci nella nostra sede di Empoli in Viale Cesare Battisti n. 35.